WJJC ITALY

008Cagliari 16-17/01/2016: Esami di Kyu e Seminario – World Ju-Jitsu Corporation Italia

Primo appuntamento dell'anno per la World Ju-Jitsu Corporation Italia, con gli esami di kyu e Seminario per la sezione di Cagliari guidata dal Direttore Tecnico M° Silvio Campus.

Gli eventi sono stati presieduti dallo Shodai Soke Adriano Busà e dal Direttore Tecnico Nazionale Shihan Giovanni Legato.

Nella giornata di Sabato 16 Gennaio si sono svolti gli esami di kyu per gli allievi Junior e Senior della WJJC Cagliari dei del M° Campus presso la “Palestra Aries Club” e “Asd JK Sport”.

Sotto gli occhi vigili della Commissione Tecnica d'esame, via via si sono susseguiti i candidati all'esame per il passaggio di grado di cintura.


L'esame è cominciato con i “Junior” che hanno eseguito le tecniche con precisione e diligenza, unite alla gioia e all'entusiasmo dei “piccoli samurai”, dimostrando che, il ju-jitsu, dona ai bambini una crescita tecnica ma anche una crescita personale, imparando disciplina, rispetto e incrementando lo spirito di socializzazione.

014Esaminati i Junior, è stato il turno degli adulti, che hanno fatto l'esame con la consapevolezza che ogni sforzo è stato profuso al raggiungimento di un risultato meritato, perché quello che si “riceve” dal ju-jitsu è sempre in proporzione a ciò che si gli “dona”.


La World Ju-Jitsu Corporation è un organizzazione basata sulla meritocrazia e una delle sue qualità è proprio quella di trasmettere, attraverso i propri istruttori, l'importanza del duro lavoro e dell'impegno massimo per ottenere ottimi risultati, perché come ribadito anche dalla Commissione Tecnica presente all'esame, “il tatami non mente mai”; tutto quello che si ottiene, lo si raggiunge solo con il merito.

 

Si conclude così, dopo l'ottima prova degli adulti, la lunga mattinata di esami.



Domenica 17 Gennaio, si è svolto presso la “Palestra Aries Club” di Cagliari, il seminario provinciale, che ha visto protagonisti il Soke Adriano Busà, lo Shihan Giovanni Legato e il Maestro Silvio Campus.
I Maestri si sono succeduti durante tutto l'arco della mattina nella docenza di una moltitudine di tecniche di Ju-Jitsu, partendo da semplici calci e pungi, fino a concatenazioni sempre più complesse.

12523150 10208496462473057 4546348854722361304 nIl cui scopo è quello di stimolare la reattività degli studenti a situazioni sempre differenti, allenando la precisione e l'istintività dei movimenti, poiché lo stile della WJJC è arricchito da una costante ricerca ed evoluzione per affrontare le esigenze della vita urbana moderna, dimostrando di essere un metodo efficace per la difesa personale “da strada”.

La grande energia dei movimenti trasmessa dagli istruttori si è diffusa a tutti i partecipanti al seminario, che hanno avuto l'occasione di poter incrementare il proprio bagaglio tecnico, alimentando la loro già grande passione nel praticare il ju-jitsu.

Finito il seminario, è arrivato il momento solenne dell'investitura per il passaggio di grado per i junior e per i senior, che chiamati uno ad uno dalla Commissione Tecnica, visibilmente emozionati, hanno ricevuto la loro nuova cintura con relativo Diploma di Graduazione, per tutti i partecipanti infine è stato consegnato l'attestato di partecipazione all'evento.

A conclusione della giornata, il Soke ha elogiato l'ottimo lavoro del Direttore Tecnico di Cagliari, Maestro Silvio Campus, che in questi anni è riuscito a creare un ottimo gruppo, attraverso un'attività professionale svolta in maniera competente, trasmettendo le qualità sia tecniche, che morali, della World Ju-Jitsu Corporation, dando inoltre importanza alla figura del Direttore Tecnico Nazionale Shihan Giovanni Legato, come referente e garante di questi preziosi valori in Italia.


12510240 10208496458632961 1742441107999220866 nRimane così, nella mente e nei cuori di chi ha partecipato agli eventi di questo fine settimana, la consapevolezza di aver vissuto un momento di privilegio e di profonda crescita personale.

Uno speciale ringraziamento, da parte del Soke Adriano Busà e dallo Shihan Giovanni Legato, al Maestro Silvio Campus per la sua accoglienza e per l'organizzazione di queste giornate, rese in oltremodo speciali dalla bellissima terra Sarda e dalla grandissima ospitalità della sua gente.

 

La Redazione WJJC ITALIA